Eventi Gianicolo in Jazz

Direzione artistica curata da Roberto Gatto

 

#gianicoloinjazz

 

Gianicolo in musica presenta i migliori artisti di musica Jazz nell’ambito mondiale.
Sul grande palco del Gianicolo in musica si esibiranno prevalentemente nei giorni del martedi giovedi e domenica sera dalle 21:30 in poi.

Logistica e organizzazione

Saint Louis Management
Francesca Gregori management@slmc.it

Ufficio Stampa

Saint Louis Management
Giorgia Mileto ufficiostampa@slmc.it

Consulta gli eventi

“Sono particolarmente contento di presentare “Gianicolo in Jazz”, la sezione che farà parte della manifestazione Gianicolo in Musica, e che si svolgerà in una delle cornici più uniche e suggestive della Capitale. 
Da musicista e da romano sono felice che mi sia stata affidata la possibilità di lavorare ad un nuovo evento estivo dedicato al miglior jazz italiano ed internazionale.
Il cartellone sarà ricco di appuntamenti immancabili.
Una programmazione molto variegata che spazierà dalla musica della tradizione al jazz nelle sue forme più contemporanee, ma soprattutto sarà una vetrina per numerosi giovani talenti che, con i loro gruppi, presenteranno nuove interessantissime proposte. Ho cercato di proporre un programma equilibrato e multistilistico, attraversando almeno quattro generazioni di musicisti. 
Il ruolo di un direttore artistico non è mai semplice, soprattutto per la difficoltà oggettiva di poter accontentare tutti i musicisti, amici e colleghi, ma sarà una mia promessa quella di poterlo fare nelle prossime edizioni con una appropriata “rotazione”. L’importante è partire. Non sarà un festival di etichetta, ma semplicemente un luogo dove ascoltare bella musica, incontrarsi, sperando di ricostruire quel senso di “Jazz Community” che personalmente negli ultimi anni mi è mancato un po’. 
Quello di quest’anno sarà un impegnativo banco di prova per qualcosa che speriamo diventi un appuntamento ricorrente per la nostra meravigliosa città. Un sentito ringraziamento a tutti i musicisti che hanno accettato la sfida. 
Vi aspettiamo!” Roberto Gatto

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
Roberto Gatto 4et ft. Rick Margitza | Opening Gianicolo in Jazz

sabato 08 giugno, 2019 – 21:00 - domenica 09 giugno, 2019 – 0:00

Roberto Gatto 4et ft. Rick Margitza | Opening Gianicolo in Jazz

Gianicolo in musica

INAUGURAZIONE #GianicoloInJazz 8 giugno a Gianicolo in musica con Roberto Gatto Quartet special guest Rick Margitza
w/
Roberto Gatto batteria
Rick Margitza Sax
Alessandro Lanzoni pianoforte
Matteo Bortone Music contrabbasso
Alessandro Presti tromba

ℹ️ INFOPOINT ℹ️
INGRESSO AGLI SPETTACOLI GRATUITO
🚙💨 Ampio Parcheggio nei dintorni
🍹🍽️ Cena e Aperitivi dalle 19:00
📍 🎶️ OPEN h 19:00 LIVE h.22:00
☎️ PRENOTA UN TAVOLO 3317098854
1^ consumazione €10/ drink €15/ drink&buffet
EVENTs bit.ly/GianicoloMusica18
-----------------------------------------------------
#socialmediamusic a cura di Social PopUp
organizzazione e ufficio stampa Saint Louis College of Music Management

DESCRIZIONE Roberto Gatto Quartet special guest Rick Margitza
Roberto Gatto è uno dei pochi musicisti italiani che non ha bisogno di molte presentazioni: “batterista” di jazz per antonomasia, con un trascorso che lo ha visto ambasciatore del jazz italiano nel mondo sin dai suoi esordi. Vincitore anche quest'anno come miglior batterista italiano sul mensile Jazzit.

Con questo nuovo progetto, straordinariamente maturo ed espressivo, Gatto ritorna alla dimensione prettamente acustica grazie all’ausilio di tre compagni di palco che rappresentano al meglio il panorama jazzistico italiano: Alessandro Lanzoni al pianoforte, Matteo Bortone al contrabbasso e Alessandro Presti alla tromba. Il disco propone un percorso variegato attraverso le cadenze di varie culture, ritmi e atmosfere, con un repertorio composto da brani originali e non. Grande lirismo ed impatto melodico che si aggiunge ad uno swing travolgente e ad un linguaggio improvvisativo e modernissimo. Il gruppo ha appena vinto il referendum della rivista Jazzit come miglior formazione del 2016.

Rick Margitza è un eccellente sassofonista tenore ispirato da Wayne Shorter, Michael Brecker e John Coltrane. Ha iniziato a suonare il violino quando aveva quattro anni (suo nonno era un violoncellista e suo padre violinista con la Detroit Symphony), ha studiato un piano classico per un po'e ha anche suonato l'oboe prima di passare al tenore al liceo. Ha frequentato la Wayne State University, Berklee, l'Università di Miami e infine la Loyola University di New Orleans, dove ha vissuto e suonato per quattro anni. Margitza ha fatto un tour con Maynard Ferguson e anche Flora Purim e Airto prima di trasferirsi a New York nel 1988. Ha trascorso parte del 1988 nel gruppo di Miles Davis e poi ha tagliato tre set come leader per Blue Note nel 1989-1991. La sua uscita nel 1994 per Challenge ha rilevato che Margitza mostra una crescente individualità.
... Scopri di piùScopri di meno

139 Interessati  ·  24 going

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

Non ci sono altri eventi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

Non ci sono altri eventi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

Non ci sono altri eventi

A breve tutti gli eventi!